Valutazione attuale:  / 7
ScarsoOttimo 
Scritto da Super User Categoria: Informazioni Generali
Data pubblicazione Visite: 27960
Stampa

Ip CamLa videosorveglianza IP sta sostituendo con decisione i sistemi tradizionali di sorveglianza a circuito chiuso (VCC, CCTV) basati su tecnologia analogica.

Un impianto a circuito chiuso, che possiamo indubbiamente definire datato, prevede l'installazione di telecamere analogiche, monitor, videoregistratori temporizzati, cavi coassiali e postazioni presidiate da operatori fisicamente presenti a controllare continuamente le immagini.

Le nuove telecamere Ip stravolgono questo scenario: riducono sensibilmente i costi e permettono di sviluppare applicazioni che con la sorveglianza analogica risultano praticamente impossibili.

Le telecamere Ip si collegano direttamente alla rete e consentono di trasferire immagini, filmati e suoni in tempo reale in qualunque luogo del mondo. Possono essere installate con facilità e pochi costi aggiuntivi, grazie al Power Over Ethernet o al wireless. Sono dotate di sensori di movimento e si interfacciano facilmente a software standard o personalizzati, che permettono applicazioni che superano il confine della mera sorveglianza. Inoltre ,archiviare immagini e filmati non richiede più videoregistratori . Si potranno sfruttare le soluzioni di Storage già presenti in azienda, dai semplici PC ai NAS (network Area Storage), a seconda delle necessità.

Articoli che potrebbero interessarti:
Il Terminale di Ubuntu
Il Terminale di Ubuntu
Anche se con Ubuntu ormai possiamo fare tutto (o quasi) da interfaccia grafica, il

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

DONAZIONE

Articoli Categoria

| + - | RTL - LTR
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.